Commissioni consiliari pubbliche.

Il Movimento 5 Stelle Termoli, attraverso il suo portavoce in consiglio comunale Nick Di Michele e facendo rete con i cittadini, protocolla in comune una proposta di deliberazione finalizzata a modificare due articoli dello Statuto comunale in modo da rendere pubbliche le sedute delle Commissioni Consiliari.
Sono ormai diversi anni che la legislazione nazionale in materia parla chiaro: le commissioni consiliari devono essere pubbliche salvo alcuni casi particolari previsti dalla legge. Purtroppo ad oggi lo Statuto comunale dichiara le commissioni consiliari segrete.
Auspichiamo che questa battaglia per la trasparenza amministrativa venga accolta positivamente dall’intero Consiglio Comunale, è tempo che i cittadini vengano messi nelle condizioni di poter partecipare alla vita politica e amministrativa delle proprie comunità.
trasp

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *